Browsing Tag:

Cioccolatoe

Contest & co/ Dolci/ Finger food/ Ricette/ Torte

Cupcakes cioccolato e zucca per Cioccolato e…

Siamo arrivati all’ultimo appuntamento di quest’anno con Cioccolato e… ci siamo divertiti a provare nuovi abbinamenti. Avete giocato con noi con entusiasmo e fantasia, tanto che stiamo pensando di continuare anche il prossimo anno, ma questa volta ci saranno degli accoppiamenti veramente particolari, aspettateci e vedrete.

cupcakes cioccolato-zucca-1

Questo mese non potevamo non finire con la zucca, simbolo del mese di novembre. Ortaggio che da noi si usa prevalentemente per piatti salati, ma che grazie alla sua dolcezza, ben si sposa con i dolci.

Nostra ospite del mese è la mitica Gabila del blog Pane dolce al cioccolato , una certezza e una garanzia in ogni ricetta , la sua proposta è una cheesecake spettacolare, andate a vedere.

Avrei voluto fare qualcosa di più fantasioso ma in questo periodo il mio tempo si è ridotto al minimo, quindi ho pensato ad una ricetta veloce e che si possa fare anche in 2 -3 tempi, così anche chi ha poco tempo come me, sarà soddisfatto.

Ho preparato dei cupcakes al cioccolato leggermente speziati con una copertura di panna alla zucca. Io li trovo molto buoni e particolari, spero piacciano anche a voi.

cupcakes ciocco-zucca-1

Ho scoperto questo metodo di aggiungere il cacao su una vecchia rivista americana e credo renda i cupcakes morbidi e umidi al punto giusto. Ricordatevi che i cupcakes non sono muffins piccoli, hanno tutto un altro procedimento, ma ciò non toglie che potete farli grandi come i muffin allungando ovviamente il tempo di cottura.

Cupcakes cioccolato e zucca per Cioccolato e...
 
Prep time
Tempo di cottura
tempo totale
 
Piccoli cupcakes al cioccolato speziati con una soffice copertura di panna e zucca.
Author:
Recipe type: dolce
Cuisine: americana
Porzioni: 10
Ingredienti
  • Per 10 cupcakes :
  • 120 ml acqua bollente
  • 25 g cacao amaro
  • 90 g farina 00
  • 1 cucchiaino da te di lievito per dolci
  • 1 uovo intero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino da tè di estratto di vaniglia
  • ½ cucchiaino da tè di All spice
  • 60 g burro morbido, non sciolto
  • Per la finitura:
  • 200g Purè di zucca ( serviranno circa 400 g di zucca con la buccia)
  • 150 g panna fresca montata
  • 140 g zucchero velo
  • ½ cucchiaino da caffè di all spice
  • 1 pizzico di cannella
Spiegazione
  1. Per il purè di zucca prendete la zucca con la buccia, tagliatela a fette spesse 2 cm circa e mettetela in forno su una teglia a 170° per circa 50 minuti, quindi con un cucchiaio togliete la polpa dalla buccia e passatela al setaccio. Fatela raffreddatre bene.( potete prepararla anche il giorno prima).
  2. Per i cupcakes mescolate bene il cacao con l'acqua bollente e tenete da parte.
  3. Montate il burro con zucchero, poi unite l'uovo sempre mescolando, poi aggiungete la farina setacciata con il sale, il lievito e la vaniglia. Per ultimo aggiungete il composto di cacao ormai freddo.Mescolate bene il tutto e versate negli stampi da cupcakes riempiendoli fino a ¾. Cuocete a 180° per circa 20 minuti,
  4. Per la panna alla zucca mescolate il purè di zucca con le spezie ( se non avete l'All spice , potete mescolare noce moscata, cannella e chiodi di garofano in polvere), aggiungete lo zucchero velo setacciato , poi poco per volta e mescolando delicatamente aggiungete la panna montata, regolate le spezie secondo il vostro gusto.
  5. Con una sac a poche e una bocchetta liscia decorate i cupcakes poco prima di servirli.

Se poi volete vedere cosa hanno scelto di preparare gli altri amici di Cioccolato e … qui trovate il loro link.

http://fotoandfoood.blogspot.it/
http://www.cardamomoandco.ifood.it/
http://ilmiciosazio.blogspot.it
http://saporiesaporifantasie.blogspot.it
http://bricioledibonta.blogspot.it/
http://coinquiliniincucina.wordpress.com
http://ilpandizenzero.it/sito
http://sonnatapaperoga.wordpress.com
http://www.contemporaneofood.com

 

zucca nov

Cioccolatini/ Cioccolato/ Contest & co/ Dolci/ Ricette

Salame di cioccolato al rum senza uova , una merenda per adulti

Siamo quasi arrivati alla fine del primo anno di Cioccolato e.. il nostro goloso viaggio negli abbinamenti con il cioccolato.

Questo mese l’abbinamento è forse il più classico di tutti, cioccolato e frutta secca ! Avevo in mente tante ricette, ma la più classica, la prima ricetta che tanti di noi hanno fatto, grazie alla sua semplicità è quella del salame di cioccolato.

salame cioccolato e...-1

Io mi ricordo il Salame Vichingo del manuale di Nonna Papera , il mio primo libro di ricette ( per darvi un’indicazione sulla mia età sappiate che ho una prima edizione e non l’ho comperata da un antiquario), ma non mi piaceva molto,aveva le uova,  così crescendo ho voluto cercare  una mia versione, fino ad arrivare a quella da adulti, con una generosa dose di rum , che secondo me ci sta molto bene, ma se volete lo potete sostituire con del liquore all’arancia o toglierlo completamente se avete dei bambini , in questo caso aggiungete stessa dose di latte.

salame cioccolato senza uova 2-1

 

Salame di cioccolato al rum , una merenda per adulti
 
Prep time
Tempo di cottura
tempo totale
 
La rivisitazione della classica merenda per bambini in versione adulta . Quando il cioccolato e il rum si incontrano dolcemente.
Author:
Recipe type: dolce
Cuisine: italiana
Porzioni: 8
Ingredienti
  • 200 g cioccolato fondente
  • 60 g burro
  • 3 cucchiai di Rum
  • 90 g nocciole tostate
  • 90 g biscotti secchi ( tipo oro saiwa)
  • Per finire :
  • zucchero a velo setacciato
Spiegazione
  1. Fate sciogliere a bagno maria o nel microonde ( 90 secondi a 750w) il cioccolato e il burro, mescolate bene finchè avrete un composto vellutato, aggiungete il rum e incorporatelo bene.
  2. In un sacchetto mettete i biscotti e con un mattarello rompeteli a pezzetti , non dovranno essere sbriciolati troppo fini, ma a pezzetti, quindi versatelo nel cioccolato e mescolate delicatamente.
  3. Mettete le nocciole nello steso sacchette e pressatele un po' con il mattarello in modo da frantumarle un po'. Unitele al resto del composto e mascolate finchè tutto sarà ben ricoperto dal cioccolato sciolto.
  4. Prendete un grosso foglio di alluminio, mettete il composto su un lato e arrotolatelo dandogli la forma di un cilindro, fatelo ben stretto , il salame dovrà essere ben compatto.
  5. Mettete in frigo per 5-6 ore almeno. Un paio d'ore prima di servirlo, toglietelo dalla stagnola, spolverate un piano con dello zucchero a velo setacciato e rotolateci dentro il salame, così che assomigli ad un vero salame e lasciatelo a temperatura ambiente
  6. Tagliate a fette alte circa 2 cm per servirlo.

salame cioccolato senza uova 2-1

Lo potete servire a fette o su un tagliere con un coltello come fosse un vero salame e saranno i vostri ospiti a tagliare la propria fetta.

Ottimo come accompagnamento per un caffè o un dopo cena davanti alla televisione.

salame cioccolato senza uova 2-1-4

E ora aspettimo le vostre ricette di Cioccolato e…frutta secca per il nostro gioco sulla nostra pagina facebook.

ciocc ott

Cioccolato/ Contest & co/ Dolci/ Ricette

Pancakes ricotta,fichi e cioccolato per Cioccolato e….

Inizia settembre e subito pensiamo all’autunno anche se mancano ancora diversi giorni alla fine ufficiale dell’estate. Le pesche, le albicocche lasciano spazio a frutti più autunnali, arrivano uva e fichi ed è proprio con i fichi l’abbinamento di questo mese per Cioccolato e…

Se non sapete cos’è Cioccolato e…. vi ricordo che è una bellissima iniziativa di 11 blogger e che coinvolge tutti gli amanti del cioccolato, andate subito sulla nostra pagina facebook e guardate quante meravigliose ricette ci sono !

fichi B

Come sapete ogni mese uniamo il cioccolato con un frutto, questo mese ho pensato di fare dei pancakes ( il mio viaggio negli Usa mi ha un pochino influenzato) con fichi caramellati e una salsa fudge al cioccolato, un ottimo modo per iniziare il fine settimana.

fichi C

 

fichi d

Pancakes ricotta,fichi e cioccolato
 
Prep time
Tempo di cottura
tempo totale
 
soffici pancakes alla ricotta con fichi carammellati e salsa fudge al cioccolato
Author:
Recipe type: dolci
Cuisine: americana
Porzioni: 20
Ingredienti
  • Per i pancakes :
  • 160 g farina autolievitante
  • 2 uova (separate tuorli e albumi)
  • 50 g zucchero
  • 250 ml latte
  • 125 g ricotta
  • 3 cucchiai di burro sciolto
  • un pizzico di sale
  • un pochino di zucchero per spolverare i fichi
  • 3 fichi maturi
  • Per la salsa:
  • 30 g cacao amaro
  • 150 ml panna
  • 100 g cioccolato al latte
  • 1 cucchiaio di golden syrup o miele
  • 10 g burro
  • sale.
  • ½ cuccchiaino di estratto di vaniglia
Spiegazione
  1. Preparate la pastella mescolando in una ciotola farina, zucchero,sale,latte, tuorli e ricotta con una frusta per stemperare tutti i grumi . Aggiugete quindi il burro sciolto e per ultimo gli albumi montati a neve.
  2. Fate riposare in frigo per 30 minuti, nel frattempo fate la salsa .
  3. Stemperate il cacao con poca panna, poi aggiungete il resto della panna, e gli altri ingredienti, mettete sul fuoco a fiamma bassa e fate sciogliere bene tutto il cioccolato, mescolate fino a quando la salsa sarà densa e vellutata. Versatela in un bricco e tenetela al caldo.
  4. Fate scaldare una piastra o una padella antiaderente, quando sarà ben calda versate ½ mestolo di pastella sulla piastra e formate dei pancake di circa 10 cm di diametro , appoggiateci sopra 1 fetta di fico e spolverizzatela con dello zucchero semolato. Quando i pancake cominciano a formare delle piccole bolle, sollevateli con una spatola e girateli così che la zucchero sui fichi si possa caramellare.
  5. Serviteli caldi con la salsa al cioccolato calda.
  6. Per i fanatici del cioccolato potete aggiungere anche delle gocce di cioccolato alla pastella .

fich iE

Aspettiamo anche le vostre ricette con fichi e cioccolato, lasciate il vostro link a Barbara  nostra ospite questo mese o sulla pagina facebook se non avete un blog.

Qui trovate il regolamento .

cio fichi

Qui gli altri blogger che partecipano al gioco :

http://fotoandfoood.blogspot.it/
http://www.cardamomoandco.ifood.it/
http://ilmiciosazio.blogspot.it
http://saporiesaporifantasie.blogspot.it
http://bricioledibonta.blogspot.it/
http://coinquiliniincucina.wordpress.com
http://ilpandizenzero.it/sito
http://sonnatapaperoga.wordpress.com
http://www.contemporaneofood.com
http://panedolcealcioccolato.blogspot.it

 

Contest & co/ Dolci/ Dolci al cucchiaio/ Gelati/ Ricette

Bicchierini di gelato alla pesca e cioccolato per Cioccolato e….

Qualche mese fa con 11 blogger abbiamo cominciato un gioco, proporre ogni mese un accostamento tra un elemento e il cioccolato. Possono partecipare tutti, con o senza un blog, con ricette dolci o salate. Ogni mese un blog ospita la sfida e questo mese tocca a me, quindi non mi fate fare brutta figura, vi voglio partecipi !!  Alla fine del mese verrà scelta una ricetta che verrà poi pubblicata in una bellissima raccolta.

gel D

Questo mese la coppia vincente sarà pesche e cioccolato. Potrà essere cioccolato fondente, al latte, bianco, cacao dolce o amaro , insomma in tutte le varianti.

gel B

Io per voi ho preparato dei bicchierini, anzi dei vasetti, di gelato alla pesca e cioccolato.

Bicchierini di gelato alla pesca e cioccolato
 
Prep time
tempo totale
 
Un fresco gelato alla frutta con cioccolato
Author:
Recipe type: Gelato
Cuisine: italiana
Porzioni: 8
Ingredienti
  • per il gelato veloce:
  • 500 g pesche a pezzetti surgelate
  • 60 g zucchero
  • 120 g panna
  • Per la salsa:
  • 100 g cioccolato fondente
  • 40 g panna
  • Per decorare:
  • pezzetti di pesca fresca
  • cubetti di dolce o biscotti al cioccolato ( io ho usato un pane al cacao, uvetta e cioccolato)
Spiegazione
  1. Per il gelato veloce ho usato una ricetta del bimby, ma fattibilissima in qualsiasi frullatore.
  2. Congelate la frutta a pezzetti la sera prima.
  3. Mettete la frutta e lo zucchero nel frullatore, riducete in purea, aggiungete la panna e frullate ancora qualche istante.
  4. Mettetelo nel freezer fino al momento di servirlo.
  5. Per la salsa al cioccolato fate scaldare la panna, unite il cioccolato a pezzetti e fate fondere.
  6. Preparate i bicchierini mettendo qualche pezzetto di biscotto sul fondo, sporcate con la salsa al cioccolato i bordi del vasetto, poi riempitelo di gelato e finite decorando con altri biscotti e pezzetti di frutta fresca.
  7. Servite a parte la salsa rimasta .

 

gel C

Allora aspetto le vostre ricette, mettete il link alla ricetta qui sotto o nella nostra pagina facebook, se non avete un blog, contattateci sulla pagina facebook.

Qui trovate il regolamento

ciocc pesche

Qui gli altri blogger che partecipano al gioco :

http://fotoandfoood.blogspot.it/
http://www.cardamomoandco.ifood.it/
http://ilmiciosazio.blogspot.it
http://saporiesaporifantasie.blogspot.it
http://bricioledibonta.blogspot.it/
http://coinquiliniincucina.wordpress.com
http://ilpandizenzero.it/sito
http://sonnatapaperoga.wordpress.com
http://www.contemporaneofood.com
http://panedolcealcioccolato.blogspot.it

 

Dolci/ Ricette/ Torte

Muffin cioccolato e lamponi di Cioccolato e….per Taste of Milano 2015

Ci sono delle strane opportunità che si presentano e ripresentano e ripresentano fino a quando ti domandi se non sia proprio il destino che cerca di farti capire che dovresti accettare. Per ben 3 volte, da 3 persone diverse,  mi è stata offerta la possibilità di fare uno showcooking  a Taste of Milano, una delle kermesse culinarie più importanti del settore.

muffin A

Migliaia di persone ogni giorno, chef rinomati, giovani chef emergenti e noi le foodblogger di Ifood (che forse ormai ci si renda conto che non siamo poi così male ? ).

Avremo un’ora per presentare 2 ricette , quindi abbiamo deciso di fare qualcosa di semplice, non vogliamo fare la gara con gli chef ,ma spiegare come fare piatti sani e golosi in poco tempo, allora ho pensato che la ricetta che stavo preparando per “Cioccolato e…”  sarebbe stata perfetta anche per Taste .

muffin C

Se ci penso mi tremano le gambe, sono sicura della mia ricetta, un po’ meno della mia disinvoltura davanti al pubblico, per fortuna sarò in coppia con Simona di Pensieri e pasticci,  così ci sosterremo e aiuteremo a vicenda.

muffin E

Vi farò sapere come è andata, intanto vi faccio vedere la ricetta che presenterò con Simona . Io farò dei muffin dolci ai  lamponi e cuore di cioccolato fondente, lei dei muffin salati alle verdure.

Muffin cioccolato e lamponi
 
Prep time
Tempo di cottura
tempo totale
 
Dei dolci muffin ripieni di lamponi freschi e un cuore di cioccolato fondente
Author:
Recipe type: Muffin
Cuisine: internazionale
Porzioni: 18
Ingredienti
  • 390 g farina autolievitante
  • 150 g zucchero semolato
  • 50 g zucchero di canna
  • ½ cucchiaino di sale
  • Semi di una bacca di vaniglia
  • 2 uova medie
  • 240 ml di latte
  • 120 ml di olio di girasole
  • 150 g gocce di cioccolato
  • 180 g cioccolato fondente a pezzi grandi
  • 250 g lamponi freschi
Spiegazione
  1. Mescolate in una ciotola grande farina, zucchero, vaniglia, e sale . In una seconda ciotola più piccola mescolate latte, olio e uova.
  2. Unite i due composti mescolando solo il tempo necessario per amalgamarli, non mescolate troppo o il composto diventerà meno soffice.
  3. Unite i lamponi tagliati grossolanamente e le gocce di cioccolato mescolando per 1 minuto , poi riempite 18 stampini da muffin dividendo bene il composto, prendete un pezzo da circa 10 g di cioccolato e mettetelo sopra ad ogni muffin, cuocendo scenderà all'interno del muffin e si scioglierà lasciando il cuore fondente .
  4. Cuocete a 210° per 5 minuti, poi abbassate a 190° per 25 minuti.

Se qualcuno dovesse passare da Taste of Milano , domenica 7 giugno nel primo pomeriggio , passi a salutarci, ci farebbe molto piacere.

muffin D

Questo mese l’accoppiata di “Cioccolato e…” è cioccolato e frutti rossi ( fragole, ciliegie, bacche rosse), possono essere misti  o di un solo tipo, la ricetta può essere dolce o salata, basta che ci siano entrambi gli elementi. Se partecipate lasciate il vostro link ad Alessia di Pan di zenzero   nostra ospite questo mese e se volete vi aspettiamo anche sulla pagina facebook . Ricordatevi che potete partecipare anche se non avete un blog.

ciocc giugno

Gelati

Affogato al cioccolato con gelato alla ricotta

Appuntamento mensile con Cioccolato e.. , il nostro gioco degli abbinamenti , questo mese l’abbinamento è con la ricotta, uno dei latticini più versatili.La potete usare in mille modi, il suo gusto delicato si sposa bene con tutto e se avete la fortuna di poter  mangiare una ricotta appena fatta poi sentirete tutto il gusto del latte e la sua cremosità.

Io mi sono fatta abbagliare dalle prime giornate di sole e per la ricetta di questo mese  ho scelto un gelato alla ricotta da affogare in una salsa al cioccolato.

gelato ric A

Certo non è proprio una ricetta light, ma come al solito, basta moderare le dosi e tutto si può mangiare.

gelato ric B

Questa è una dose per circa 1 Kg di gelato, purtroppo è necessaria la gelatiera.

5.0 from 1 reviews
Affogato al cioccolato con gelato alla ricotta
 
Prep time
Tempo di cottura
tempo totale
 
Un gelato alla ricotta avvolto da una densa salsa al cioccolato
Author:
Recipe type: Gelato
Cuisine: Italiana
Ingredienti
  • 400 g latte intero
  • 150 g panna fresca
  • 225 g zucchero ( 100+125)
  • ½ cucchiaino di glucosio ( se non l'avete usate del miele)
  • 5 g di farina di semi di carrube ( nei negozi bio )
  • 250g ricotta
  • 3 tuorli
  • Rum
  • Salsa al cioccolato:
  • 500 g latte
  • 75 g zucchero
  • 35 g cacao amaro
  • 15 g fecola
Spiegazione
  1. Preparate prima la base per il gelato facendo scaldare il latte con la panna, a parte, in una ciotola, mescolate 100g di zucchero,con la farina di semi di carrube e il glucosio, quando il latte è caldo, versatene un pochino nello zucchero, mescolate bene per scioglierlo, poi versate il tutto nel pentolino con il restante latte e far addensare mescolando per 2 minuti sul fuoco .
  2. Fate raffreddare bene.
  3. Quando la miscela è ben fredda, preparate la ricotta setacciandola con un setaccio fine e raccogliendola in una ciotola, unite il rimanente zucchero con i tuorli e il Rum e mescolate bene.
  4. Prendete la miscela fredda , mescolatela con una frusta per riamalgamare bene il composto e versatela nella ciotola con la ricotta. mescolate bene tutto e versate nella gelatiera per circa 20 minuti ( dipende dalla temperatura della massa e dalla potenza della vostra gelatiera).
  5. Per la salsa:
  6. Fate scaldare il latte, intanto a parte , mescolate il cacao, la fecola, lo zucchero , versate il latte caldo sugli ingredienti , mescolate, rimettete nel pentolino e cuocete finchè si sarà leggermente addensata.
  7. Servite una pallina grande di gelato in una ciotola e poco prima di servire in tavola aggungete la salsa al cioccolato. Potete scegliere se servire la salsa calda o fredda.

Potete anche fare delle cialde da servire con il gelato , qui trovate la ricetta.

Io lo trovo un gelato molto buono, un gusto pieno di latte e una cremosità incredibile.

gelato ric Dgelato ric E

La ricetta vincitrice del mese di aprile di Cioccalto e… sono le barrette morbide di riso soffiato alla banana e  gocce di cioccolato di Pixelicious

barrette

Se volete partecipare anche voi al nostro gioco questo mese i padroni di casa solo i coinquilini di Coinquilini in cucina , lasciate a loro il vostro link.

Qui sotto il banner da inserire .

ciocc maggio

 

Le altre proposte del gruppo le trovate qui:

Dolci/ Finger food/ Ricette

Frittelle di banana con salsa al cioccolato e cocco per Cioccolato e….

Precisi come ogni mese rieccoci al nostro appuntamento con Cioccolato e… Se vi fosse sfuggito di cosa si tratta è un gioco che parte da 11 foodblogger e che vuole coinvolgere tutti, blogger e non . Ogni mese vi diamo un ingrediente da  accostare al cioccolato e voi dovete  fare una  ricetta.  Qui comunque  trovate tutto spiegato per bene. Mentre qui trovate Sonia, la nostra ospite del mese, a cui dovrete lasciare il vostro link .

Questo mese l’ingrediente segreto sono le banane. Un classico direi.

Io ho voluto preparare delle frittelline di banane con una pastella con noce di cocco e una salsa di accompagnamento al cioccolato e Malibù, un liquore al cocco per richiamare i sapori.

Lo so, parlare di fritto farà arricciare il naso a molti, ma se fatto bene e non più di una volta alla settimana perchè no ??

frittelle ban E

4.0 from 1 reviews
Frittelle di banana con salsa al cioccolato e cocco per Cioccolato e....
 
Prep time
Tempo di cottura
tempo totale
 
Frittelline dolci di banana con salsa al cioccolato e cocco
Author:
Recipe type: Dolce
Cuisine: Italiana
Ingredienti
  • 100 g farina di riso
  • 100 g farina 00
  • 30 g zucchero
  • 15 g cocco rapè
  • 1 pizzico di sale
  • 250 g acqua
  • 1 cucchiaino da tè di bicarbonato
  • 2-3 banane piuttosto acerbe.
  • Olio di semi di arachide per friggere
  • Per la salsa :
  • 50 g cioccolato fondente
  • 50 g panna fresca
  • 25 g Malibù al cocco
Spiegazione
  1. Preparate la pastella mescolando delicatamente le farine, lo zucchero, il sale, il bicarbonato,il cocco , aggungendo l'acqua fino ad ottenere una crema densa ma non troppo dura.
  2. Tagliate le banane a tocchetti di 3 cm circa e immergeteli nella pastella.
  3. Mettete l'olio in un pentolino a bordi alti e mentre si scalda preparate la salsa facendo sciogliere il cioccolato con la panna nel micronde per 30 secondi a 750 w. Mescolate bene finchè panna e cioccolato saranno ben amalgamati, quindi unite il liquore . Mettete in una ciotolina e tenete da parte.
  4. Quando l'olio sarà caldo friggete i pezzetti di banana ricoperti di pastella velocemente così che la banana non cuocia troppo e diventi molle. Scolateli su carta assorbente e serviteli subito con la salsa.
  5. NOTE: se avete dei bambini potete omettere il liquore al cocco, aggiungendo un pochino di più di panna.
  6. Potete anche passate le frittelle appena cotte nello zucchero semolato o spolverizzarle con zucchero velo.

 

frittelle banF

Potete servire le frittelle in un cartoccio di carta paglia e se volete una versione più elegante infilzate su uno spiedino di bambù.

frittelle ban D

frittelle ban ALa ricetta vincitrice del nostro gioco nel mese di marzo è stata la millefoglie al cacao,  nocciole e caffè di Ele di le idee di Ele

millef_cacao_caff_

Se volete giocare con noi questo è il banner da inserire nella vostra ricetta .

banner aprile cioccQui  invece trovate le ricette degli altri blogger :

Cioccolato/ Dolci/ Dolci al cucchiaio/ Gelati/ Ricette

Semifreddo al caffè con biscotto al cioccolato per Cioccolato e…

Siamo al quarto appuntamento con
Cioccolato e… e mi piace sempre di più.
Questo mese l’abbinamento è con il
caffè e in previsione della bella stagione, ho pensato di fare un
semifreddo con un fondo di biscotto al cioccolato e una base di
cioccolato croccante.
Se vi fosse sfuggito cosa è Cioccolato
e… vi dirò che è un divertente gioco a cui tutti possono
partecipare, basta fare un dolce ( o una ricetta salate se volete)
con cioccolato e caffè ( questo mese, ma si varia ogni mese) e
pubblicare il link nel blog di Stefania, Cardamomo & co  la nostra ospite di Marzo,
oppure se non avete un blog , sulla nostra pagina facebook . Qui  trovate tutta la spiegazione.
Semifreddo al caffè con biscotto al
cioccolato
Per 6 semifreddi individuali:
Base biscotto ( stampo 30 x40 cm )
di C. Felder
60 g tuorli ( circa 3 uova medie)
120 g albumi
90 g zucchero
75 g farina 00
10 g cacao
Per il semifreddo:
50 g albume
15 + 70 g
zucchero
30 g acqua
500 g panna fresca
2 cucchiai di
caffè liofilizzato
Preparate la base
montando gli albumi con lo zucchero, quando saranno bianchi e ben a
neve aggiungere piano lo zucchero sempre montandoli.
Quindi con una
spatola incorporate i tuorli, poi la farina setacciata con il cacao,
facendo attenzione a non smoltarli.
Foderate uno
stampo con della carta forno, stendete l’impasto e con la spatola
fate uno strato alto 1 cm circa.
Cuocete a 180°
per 10 minuti.
Fate raffreddare
bene su una griglia senza staccare la carta forno. 
Per il semifreddo,
montate gli albumi con 15 g di zucchero , intanto
portate 30 g acqua e 70 g di zucchero a 121° , quando lo sciroppo
avrà raggiunto questa temperatura versatelo sugli albumi montati,
sempre mescolando e continuate a mescolate finchè sarà freddo (
avrete ottenuto una meringa italiana).
Mentre gli albumi
raffreddano, prendete 30 g di panna dal totale, scaldatela e
scioglieteci il caffè liofilizzato. Montate il resto della panna ben
ferma.
Prendete gli
albumi, aggiungete il caffè, mescolando con una spatola, poi la
panna montata sempre delicatamente.
Riempite degli
stampi in silicone per ¾ con la crema, poi ritagliate un disco ( i
miei erano rotondi) di pasta biscotto e adagiatelo sul fondo del
semifreddo, premete delicatamente .
Mettete nel
congelatore per almeno 4-6 ore. Togliete dal congelatore 10 minuti
prima di servire.
Se volete potete
fare dei dischi di cioccolato sottili e usarli come base per il
vostro semifreddo. 

 La ricetta che ha vinto il gioco del mese di febbraio sono queste splendide crepes al cioccolato con pere e cioccolato in salsa d’arancia del blog Pasticciando insieme

Se siete curiosi qui
trovate le proposte degli altre 9 amici per cioccolato e caffè  :

Cioccolato/ Dolci/ Ricette/ Torte

La mia versione della Belle Helene per cioccolato e ….

Non sapete come sono contenta di
partecipare a questo gioco , ogni mese cercare una ricetta con il
cioccolato che si adatti al nuovo abbinamento e poi ho visto che dopo
una partenza un po’ in sordina , già questo mese abbiamo avuto tante
bellissime ricette. Continuate così mi raccomando !
 Qui trovate il
regolamento da seguire per partecipare con noi  e se vi va lasciate il link alla vostra ricetta a Velia del blog Il micio sazio , nostra ospite questo mese .
Questo mese pere o mele e cioccolato ,
per me pere !
La mia è una ricetta antica , nulla
di scenografico ma tanto buona , la mia versione della Belle Helene.

Per una tortiera tonda  da 24 cm o rettangolare da 35 cm

Pasta frolla :
300 gr farina 00
150 gr burro
freddo
100 gr zucchero
    2 tuorli
   
scorza limone grattugiata
Crema pasticcera :
200 g latte
  50 g panna fresca
  75 g tuorli
  75 g zucchero
    9 g amido di mais
    9
g amido di riso
  1/2 bacca vaniglia
Pere sciroppate :
3 pere kaiser o decana
330 g zucchero
400 g acqua
Crema al cioccolato fondente :
200 g cioccolato fondente
140 g panna fresca

1 cucchiaio di granella di nocciole per decorare. 

Per la frolla :
Impastate tutto velocemente, la frolla
soffre il caldo, quindi se potete mettete tutto in un mixer e fate
impastare per 30 secondo, versate su un piano, impastate ancora a
mano per pochi istanti, poi fate una palla, schiacciatela, chiudetela
nella pellicola per alimenti e mettete in frigo per almeno 30 minuti.

Passato questo tempo, stendetela su
una superficie infarinata allo spessore di 3-4 mm e rivestite uno
stampo precedentemente imburrato ed infarinato.
Io preferisco non
mettere riso o fagioli o pesi per fare la cottura in bianco, ma
bucherello molto bene il fondo della tortina, così non si gonfierà,
ma cuocerà bene .
Cuocere a 180° per 15-20 minuti circa, finchè
sarà ben dorata ma non troppo scura .
Per preparare la crema pasticcera
montare molto bene le uova con lo zucchero, poi aggiungere i semi
della bacca di vaniglia e i due tipi di amido.
Nel frattempo
portare a ebollizione latte e panna,
Al primo cenno di ebollizione
versare il composto di uova nel pentolino del latte e con una frusta
mescolare per circa 1 minuto.
A questo punto la crema sarà
addensata e pronta, farla raffreddare rapidamente ( magari mettendola
in un bagnomaria di acqua e ghiaccio)dopo averla coperta con della
pellicola per microonde a contatto.
Prima di usarla mescolatela
velocemente con un cucchiaio per ridargli consistenza.
Fatela intiepidire un pochino , poi
versatela sulla base di frolla cotta.

Per cuocere le pere portate ad
ebollizione lo zucchero con l’acqua per 1 minuto , quindi abbassare
la fiamma , immergere la frutta pelata e far sobbollire per circa 20
minuti , quando toccandole con una forchetta saranno tenere ma ancora
sode , toglietele dallo sciroppo e fatele raffreddare . 
(Se proprio non ve la sentite potete anche usare delle pere sciroppate già pronte)

Fatele quindi a fettine e poggiatele
sulla crema pasticcera che avrete steso nel guscio di pasta frolla .
Fate una crema al cioccolato scaldando
bene la panna e versandola poi sul cioccolato a pezzetti . Aspettare
qualche istante , poi mescolare dolcemente così che il cioccolato
si sciolga con il calore della panna.
Versate la salsa al cioccolato sulle
pere a riempire la torta fino al bordo .
Io ho decorato con della granella di nocciole ma potreste anche mettere della granella di pistacchi o noci . 

Fate riposare qualche ora la torta
prima di servirla , così che i sapori si possano amalgamare bene.
  Questa è invece la torta ciocco arancia di Assunta del blog La cuoca dentro  che ha vinto il gioco nel mese di gennaio  

Se siete curiose qui potete trovare anche le altre ricette del mese di  Velia,nostra ospite , seguita a ruota da tutti noi: Stefania, Sonia, Mattia e Damiano, Alessia, Barbara, Cristina e Gabila… questo mese Marika si prende una pausa ma tornerà prestissimo .

 Qui il banner per febbraio  da inserire nella vostra ricetta :
CONSIGLIA Torta di mais