Dolci/ Ricette/ Torte

Crème brûlée tart

Qualche anno fa, mentre ero in vacanza vicino a Viareggio, ho assaggiato  una buonissima crostata ripiena di  crème brûlée. Ho cercato diverse volte di rifarla e forse ora ci sono riuscita o almeno ho fatto una crostata che mi piace . E’ passato troppo tempo da quella crostata per dire se effettivamente ci si avvicina, forse dovrei tornare e riassaggiarla per un confronto, ma per ora mi accontento di questa mia versione.

Print Recipe
Creme brulée tart
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
8 porzioni
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
8 porzioni
Istruzioni
  1. Preparate la pasta frolla e stendetela per foderate una teglia da crostata di 20 cm di diametro con uno spessore di 4 mm. Bucherellate bene il fondo e mettetela in frigo. Per la crema fate intiepidire latte, panna e vaniglia senza farli bollire. In una ciotola montate i tuorli con lo zuichero, poi unite la farina. Versate il latte caldo sui tuorli sempre mescolando, rimettete tutto nella casseruola e fate cuocere a fuoco basso, mescolando con una spatola fino a quando la crema comincia ad addensarsi e a velare la spatola. Mettete la crema in una ciotola, coprite con pellicola a contatto e mettete a raffreddare in frigo . Accendete il forno a 180°. Quando la crema sarà tiepida, versatela nel guscio di pasta frolla e fate cuocere per 35 - 40 minuti nella parte bassa del forno. Lasciatela intiepidire in forno e poi toglietela e mettetela in frigo a raffreddare bene. Poco prima di servirla cospargetela con i 2 cucchiai di zucchero semolato e bruciatelo con un cannello fino a formare una bella crosta croccante. Se non avete il cannello potete accendere il grill del forno, e posizionare la torte molto fredda sotto il grill per pochi istanti, ma attenzione a non bruciarla.

La trovo molto buona anche così, ma se volete accompagnarla con dei frutti rossi sarebbe perfetta, la loro acidità stempera un pochino la dolcezza della torta.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    lisa fregosi
    8 marzo 2017 at 16:05

    Mai mangiata una crostata con la creme brulee, la trovo fantastica!
    Spero di dirti presto se mi è piaciuta 😉

    • Reply
      In the mood for pies
      8 marzo 2017 at 20:21

      Lisa aspetto i commenti 🙂

  • Reply
    saltandoinpadella
    8 marzo 2017 at 18:33

    Mamma mia deve essere favolosa!! l’unione di due cose deliziose, la frolla, e la creme brulee

    • Reply
      In the mood for pies
      8 marzo 2017 at 20:34

      Elena sono anni che cerco di rifarla buona come quella di Viareggio, ma questa mi sembra riuscita bene .

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais