Monthly Archives:

settembre 2013

Dolci/ Dolci al cucchiaio/ Ricette

Crumble pesche e zenzero

Dove abito io ormai l’autunno è arrivato prepotentemente. Le giornate sono molto più corte, il cielo grigio , l’aria umida , proprio per prolungare un pochino l’estate ho fatto un crumble con le ultime pesche, dandogli un tocco di freschezza con dello zenzero.

Per 4 cocotte

Ripieno:
8 pesche
8 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di maizena
zenzero fresco grattugiato

Crumble:
100 gr farina 00
  70 gr burro
  50 gr zucchero di canna
       un pizzico di sale
  20 gr di mandorle a lamelle

Tagliate le pesche a pezzetti piccoli,mescolate in una ciotola con lo zucchero, la maizena e lo zenzero grattugiato ( io ne ho messo circa 1 cucchiaino colmo ).

Riempite le cocotte ( non temete di riempirle troppo, cuocendo la frutta diminuirà di volume).

Preparate il crumble mischiando con le mani farina, zucchero, burro , sale e metà delle mandorle.
Il crumble deve rimanere come delle grosse briciole, versarlo sopre le cocotte e finire spolverizzando con il resto delle mandorle.

Mettere in forno a 180° per 20/25 minuti, finchè la frutta comincerà a bollire sui lati e il crumble sarà bello dorato.
Potete servirlo così o aggiungendo una pallina di gelato o della salsa vaniglia.

Dolci/ Ricette/ Torte

Torta di ricotta e zafferano

L’ultimo fine settimana di agosto io e mia figlia siamo andate in montagna per ricaricare le batterie prima del nuovo anno scolastico. Oltre a mangiare tante cose buone, mi piace andare  nei 2  negozi di alimentari che ci sono, per cercare cose particolari e una l’ho trovata, delle bustine di lievito per dolci con zafferano. Come resistere a questa stranezza ?
La ricetta che mi è stata suggerita da Vally per utilizzarle è stata una torta con ricotta , ottima per la colazione.
Il sapore dello zafferano è molto delicato e non disturba affatto.

Tortiera da 22 cm:
200 gr farina 00
180 gr zucchero
250 gr ricotta
    2 uova
    1 bustina di lievito con zafferano (o 1 bustina di lievito per dolci e 1 bustina di zafferano)
       scorza di limone grattugiata
     1 pizzico di sale

Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale.
Con una frusta mescolate bene la ricotta con lo zucchero, poi aggiungete la farina, il lievito ,la scorza di limone, i tuorli e per ultimi gli albumi a neve.
Mettete in una teglia imburrata  e infarinata e cuocete a forno caldo a 180° per 35/40 minuti.
Quando sarà fredda  sformatela e spolveratela di zucchero velo.

Dolci/ Ricette

Scrigni con marmellata per il tè delle cinque.

Una domenica piovosa di settembre, la temperatura che scende e a casa nostra si ricomincia con l’abitudine del tè delle cinque e cosa meglio di un dolcetto di pasta frolla per accompagnare il tè? Se poi usiamo anche la marmellata di fichi fatta in casa sono ancora più buoni.

Pasta frolla morbida
300 gr farina 00
130 gr burro morbido
1 uovo
1 tuorlo
70 gr zucchero
scorza di mezzo limone gratuggiata
mezzo cucchiaino di lievito per dolci

Marmellata per farcire 

Impastate tutto velocemente ( potete anche mettere tutto in un mixer) , poi mettete il panetto di frolla  ottenuto in un foglio di pellicola e fate riposare in frigo per 30 minuti.
Stendere la pasta e foderare degli stampini , riempirli con una cucchiaiata di marmellata a scelta e richiuderli con un secondo strato di pasta frolla.
La presenza del lievito renderà la frolla più morbida e più adatta alla farcitura.
Cuocere in forno a 190° per 20-25 minuti finché saranno ben dorati.

Conserve/ Preparazioni base/ Ricette

Arrivano i fichi…..si comincia con la marmellata


Ho la fortuna di abitare in una zona tranquilla, fuori città e questo mi permette di avere delle piante da frutto. Tra queste ho anche due piante di fichi, una di fichi verdi e una di fichi neri.
Quelli neri sono molto più dolci e maturano un po’ prima.
Ieri ne ho raccolti un po’, ma ce ne sono talmente tanti che ho deciso di fare qualche vasetto di marmellata, più per accompagnare formaggi erborinati che non per i dolci, anche se poi ho fatto anche dei dolcetti che vedrete domani.
La ricetta non ha proprio niente di speciale, ma questa volta ho usato lo zucchero gelificante,
contiene già la pectina ed è molto comodo, perchè non avete bisogno di dosi esatte di frutta, ma tanta frutta, tanto zucchero e solo 4 minuti di cottura.

Marmellata di fichi neri
500 gr fichi neri sbucciati e tagliati a pezzetti
500 gr zucchero gelificante
      la scorza di mezzo limone grattugiata

Mettete zucchero e frutta in una pentola, aggiungete la scorza, mescolate e portate ad ebollizione.
Quando bolle , fate cuocere per 4 minuti. Controllate la densità con la prova del piattino e se va bene, invasate in vasi caldi sterilizzati,sigillate, rovesciateli per almeno 5 minuti e poi lasciateli raffreddare.
Ve la consiglio con del Brie o dei formaggi erborinati freschi.

Senza categoria

Premio dell’amicizia blogger

Agosto è stato un mese che mi ha visto un po’ povera di post, ma settembre sembra partire con uno sprint nuovo.
Ho già alcune ricette in mente e poi mi sono vista offrire 2 premi !! Uno come blog affidabile 100%  e questo dell’amicizia tra blogger. A volte si conoscono persone ( anche solo virtualmente) che condividono con te tante passioni ed è bello ritrovarle, scambiarsi pareri e a volte fare anche quattro risate.
Per questo premio devo ringraziare ben 2 amiche Ale  del blog La cucina di zia Ale e  Cri  del blog Le ricette del bimby e …molte altre, che hanno voluto darmi la possibilità di farmi conoscere .

Per ottenere il premio devo pagare pegno dicendovi 7 cose di me
1) mi piace scoprire nuovi ingredienti
2) se sono nervosa devo impastare qualcosa
3)anche se sono sola mi piace cucinarmi qualcosa di buono
4)preferisco la montagna  al mare
5)posso rinunciare ai dolci, ma mai alla pizza
6)sono super disordinata
7)se posso invitare qualcuno a cena sono contenta

e adesso devo segnalarvi  dei blog piccini come il mio ( con meno di 200 followers ) a cui passare il premio.

Marti di   me and food
Sara di   fior di vaniglia
Elisa de il fior di cappero
Laura de i colori di Laura
Malida de il mondo di Malida
Eleonora di Pain d’épices et pépins

Senza categoria

Blog 100% affidabile

Ho cominciato questa avventura un po’ per gioco, ma mi ci sono appassionata. Mi piace condividere con voi le mie ricette, non per insegnare niente ma perchè mi fa piacere scambiare pareri e ricevere consigli.
Si conoscono persone fantastiche e una di queste è Cristina del blog Le ricette del bimby e…molte altre , persona deliziosa e il suo blog è sempre pieno di bellissime ricette.
Oggi Cri mi ha fatto davvero un bel regalo, ha consigliato il mio blog come blog 100% affidabile !!

Come si distingue un Blog Affidabile? Per alcuni semplici ma importanti regole :
1) E’ aggiornato regolarmente
2) Mostra la passione autentica del blogger per l’argomento di cui scrive
3) Favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori
4) Offre contenuti ed informazioni utili e originali
5) Non é infarcito di troppa pubblicità

Per questo ho scelto anch’io 5 blog che mi piacciono, sperando di far cosa gradita :
Dichiaro che i blog seguenti da me scelti rispettano le 5 regole del Premio “Il Blog Affidabile”  disponibili a questa pagina http://www.gliaffidabili.it/a/altro/il-premio-il-blog-affidabile .
Sono pertanto una risorsa utile per gli utenti della Rete e meritevoli
di essere conosciuti da un pubblico più ampio come gli artigiani, le
aziende e i professionisti iscritti su http://www.gliaffidabili.it/
“.

 Monique  di Miel e ricotta
 Gabila  di  Pane dolce al cioccolato
 Micol di Le ricette di Micol
 Ale di La cucina di zia Ale
 Rosi  di  Briciole di bontà

Lievitati salati/ Pane/ Ricette

Pane alle zucchine di Martha

Vi capita mai di trovare solo  2 zucchine in frigo , troppo poche per qualsiasi contorno, ma non volete buttarle?
Allora potete provare questa ricetta  di Martha Stewart, veloce e ottima con i formaggi molli .
Il giorno dopo potete anche tostare le fettine !!

Per uno stampo da plum cake

260 gr farina bianca
115 gr parmigiano gratuggiato
    1 bustina lievito per torte salate
  70 gr olio d’oliva
125 gr latte
    2 uova grandi
250 gr zucchine
       sale e pepe

In una ciotola mescolare uova, latte, olio .
In una seconda ciotola mescolare farina , lievito, sale e pepe,parmigiano.
Grattugiare le zucchine ed unirle alla farina, poi aggiungere il composto com le uova, ne otterrete un composto molto sodo.
Imburrate ( o usate l’olio) lo stampo da plum cake, infarinatelo e metteteci il composto. Livellatelo e passatelo in forno caldo a 190° per circa 60 minuti, deve fare una bella crosta dorata , per sicurezza fate la prova stecchino.
Fate raffreddare almeno 15 minuti nello stampo prima di sformarlo.

CONSIGLIA Torta di mais